Economia e sviluppo

 

Da sempre il Mediterraneo è stato un polo culturale ed economico di riferimento nel mondo occidentale.

 

Nella delicata e peculiare congiuntura economica che sta vivendo l'Occidente e il mondo intero, appare sempre più importante una riflessione critica sulle nostre origini e le nostre identità, perché solo attraverso lo studio del passato è possibile raggiungere la piena consapevolezza nei confronti della situazione attuale e formulare positivamente progetti rivolti al futuro. 

 

In questo periodo storico più che in altri, risulta estremamente importante un'azione sinergica di tutti i paesi del Mediterraneo, al fine di compiere azioni volte a una riqualificazione economica e sociale dell'intera area mediterranea. Questi progetti e queste iniziative si configurano come un presupposto fondamentale e imprescindibile per la stessa tutela delle identità presenti nel Mediterraneo. 

 

L'Associazione Prospettive Mediterranee intende contribuire a una rinascita comune mediante la formulazione di progetti strategici e la predisposizione di azioni specifiche per la crescita e l'implementazione di settori chiave delle economie mediterranee. Muovendo dallo studio e dall'approfondimento delle tematiche e delle soluzioni tecniche di maggiore rilevanza e validità per la crescita del benessere collettivo, l'area progettuale Economia e Sviluppo cura progetti relativi all'urbanistica, alla sostenibilità ambientale, alle nuove fonti di energia e al microcredito. 

 

In tale ottica, per lo sviluppo e la realizzazione di progetti di progetti di natura multidisciplinare, appare di fondamentale importanza coinvolgere attori differenti che operano in settori economici e sociali anche distanti tra loro, per associare competenze ed esperienze alternative e, allo stesso tempo, complementari, nella condivisione delle medesime finalità  di crescita sviluppo e cooperazione tra i paesi dell'area del Mediterraneo. 


 

economia sviluppo1

 

 

In tale contesto, uno degli studi più importanti attualmente in atto, è quello relativo alla realizzazione e alla gestione del comprensorio Torrino Mezzocammino (www.mezzocammino.it), sito in un’area di 10 ettari, tra il Grande Raccordo Anulare (GRA), la via Cristoforo Colombo e la via Ostiense in Roma.

 

Si tratta di un complesso residenziale nato sulla base di un’idea urbanistica innovativa, che potrebbe diventare in breve tempo un modello da imitare in tutta Italia. Con l’obiettivo di capire quale sia la politica di gestione migliore per la sua valorizzazione, l’associazione svolge attività di valutazione di questa ed altre grandi opere private, attraverso stress testing degli studi di fattibilità già effettuati e elaborazione di nuovi progetti.

 

 

 

Contattaci:

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni aggiuntive

Visite agli articoli
402456